I 3 passaggi di base viso per una pelle sana

fisiologia della pelle
La fisiologia della pelle
6 Gennaio 2016
passaggi di base viso

Spesso le persone pensano di sapere come lavarsi bene il viso

E utilizzano prodotti, saponi o simili che hanno il ph sbagliato e soprattutto non detergono.

Le barriere della pelle

La nostra pelle è un organo molto complesso, innanzitutto non è un organo di assorbimento ma bensì di secrezione. Le 4 barriere epidermiche fanno si  che nella pelle non passi  tutto ciò che vogliamo.
Barriera lipidica
Barriera idro-lipidica o minerale
Barriera acida
Barriera elettrica o elettrofisiologica di Blank-Rain
passaggi di base vis
Il primo gesto, quello più importante, anche per chi non si trucca è detergere il viso.

Perchè?

La pulizia del viso non è una prerogativa di chi si trucca. Certo, permette di dissolvere ogni traccia di make-up, ma in più rimuovere le impurità ed il sebo che la nostra pelle produce in eccesso e soprattutto un detergente corretto deve emulsionare le polveri sottili e rimuoverle, mantenendo i la barriera idro-lipidica inalterata.

Come?

Utilizzare un latte, un cleanser in gel o in crema, in base al tipo di pelle, consigliato dalla skin specialist ….. massaggiare a lungo con le dita o con i polpastrelli per emulsionare bene, attivare la microcircolazione e stimolare la pelle

Per ogni pelle esiste un detergente specifico

Il secondo gesto è il risciacquo
(a volte l’acqua è dalla vostra parte)

Perche?

Dopo la detersione è fondamentale rimuovere il prodotto utilizzato latte o cleanser in gel, utilizzando appunto l’acqua.

Come?

Dopo aver massaggiato il prodotto per la detersione risciacquare accuratamente il viso, utilizzando semplicemente le mani o meglio delle spugnette o la manopola in spugna.

Il terzo gesto è la regolarizzazione del ph

Perchè?

Dopo aver pulito (deterso) il viso è fondamentale mantenere inalterato il suo grado di acidità utilizzando mattina e sera la lozione tonica più adatta al tipo di pelle.

Come?

Impregnare uno/due dischetti di cotone della lozione tonica specifica e passarli su tutto il viso, collo e décolletè, facendo attenzione di non andare vicino alla zona del contorno occhi (la zona contorni occhi avendo un ph diverso della pelle del viso, va trattata con i prodotti specifici per questa zona).

 

Viviana
Viviana
Nasco nel mondo dell’Estetica nel 1992, (nella vita un pò prima…) quando ho iniziato a praticare questa Professione come apprendista. La passione per questo mestiere mi è venuta subito, ma ci sono voluti alcuni anni di apprendistato e studi, oltre ai sacrifici prima di avviare l’attività in proprio che ho iniziato nel 1999. La MISSION; sono orientata e attenta a fornire ai miei clienti la più vasta gamma possibile di servizi, prodotti professionali ed educazione continuativa nel campo della cosmesi e delle procedure estetiche.

1 Comment

  1. […] Avere un ph acido adeguato a 4.5 significa avere la pelle protetta dagli attacchi di batteri e miceti. La barriera più importante infatti della nostra pelle è quella acida (vedi barriere della pelle). […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.